Banda Larga for Italy

by admin | 7 aprile 2016 9:42

 

 

Non può esserci sviluppo economico e culturale senza avere un’adeguata infrastruttura per Internet.

L’Italia è molto indietro rispetto agli altri paesi avanzati.

Il governo torna ad essere proprietario della rete. Per le aree non remunerative (C e D) paga chi la realizza ma ne mantiene la proprietà.

METROWEB, TELECOM, ENEL, AREE A e B (investitori privati), C e D (investitore pubblico) sono le diverse iniziative  grazie alle quali si cercherà di raggiungere l’obiettivo dell’annullamento del digital divide in Italia.

 

PREMI QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO[1]

Endnotes:
  1. PREMI QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO: http://goo.gl/5PU7ZF

Source URL: http://comquadro.com/2016/04/news/an-rebum-nusquam-cum-duo-invenire-mundi-9/